Inverno ed elemento Acqua


5 Elementi.


Legno, Fuoco, Terra, Metallo, Acqua.


Sono i 5 elementi e costituzioni della Medicina Tradizionale Cinese, un approccio alla salute che ha una storia e una tradizione di circa 4000 anni.


Ognuno di noi nasce con la propria costituzione fisica, che è quella e non cambia fino alla fine dei nostri giorni e che solitamente è rappresentata da uno o più elementi di Medicina Cinese.


Elemento Acqua e Inverno

L'inverno è iniziato ed entriamo nella stagione dell'elemento Acqua, uno dei 5 elementi di Medicina Cinese. L'inverno rappresenta lo stare fermi, il riposo, i ritmi lenti e tranquilli.


In questo periodo si rigenerano l'organo Rene e il viscere Vescica che richiamano il lasciar fluire, esattamente come fa l'acqua, senza fretta, a ritmi costanti.

L'inverno vede meno ore di sole a nostra disposizione e più ore di buio, è il periodo dell'anno in cui è più necessario stare fermi, dedicare tempo al riposo e alle attività attorno al "focolare" domestico.


Dal punto di vista emotivo, l'elemento Acqua richiede di stare più con se stessi, di osservarsi, di ritagliarsi momento di riposo in cui recuperare le energie.

Potremmo vivere questo periodo a metà tra il letargo e il godersi le provviste accumulate in estate, ovvero l'energia del sole, delle attività all'aria aperta.

Adesso è tempo di ritirarsi nel calore della propria dimora, intesa come abitazione in senso fisico ma anche come casa interiore, in cui ascoltare, stare in silenzio, osservare.


Elemento Acqua: le caratteristiche

L'elemento Acqua rappresenta l'inverno, i ritmi lenti, il riposo, le attività dolci.

Ecco a cosa è associato:


  • organo rene e viscere vescica

  • emozione paura, timore

  • colore nero

  • sapore salato


L'acqua associata all'inverno rappresenta la fase finale della vita, la vecchiaia, il momento in cui i ritmi rallenti, ci si dedica più al riposo che alle attività, il periodo in cui si tirano le somme di quello che è stato e si fanno bilanci.


I cibi che rappresentano questo elemento sono quelli che tonificano i reni e li sostengono come i fagioli azuki, i fagioli neri, il riso venere e tutti gli alimenti di colore scuro nonchè quelli ricchi di ferro.


Il sapore salato è il suo motore ma dev'essere sempre in equilibrio altrimenti porta a ristagni e pesantezze. Il sale è presente in molti alimenti ed è per questo che non bisogna esagerare nell'utilizzarlo come condimento, perchè è il rene che lo gestisce e proprio in questa stagione ha bisogno di nutrirsi di cibi più liquidi, drenanti, meno salati.


Quando l'elemento Acqua entra in disequilibrio, ci sentiamo stanchi, spossati, poveri di energia vitale.


Nei reni risiede il jing, la nostra energia vitale primordiale.

Quando il jing è compromesso, ci sentiamo spossati, con poche energie, e tendiamo a dormire molto o a cercare riposo ogni volta che è possibile. Manca la gioia di vivere, lo spirito di iniziativa e l'entusiasmo verso la vita.


Dal punto di vista emotivo, la persona che si identifica con l'elemento Acqua è una persona calma, tranquilla, che si adatta alle situazioni che si trova davanti, riflessiva e sensibile, ma allo stesso tempo tenace e intraprendente.

Potremmo definirla come la goccia che lentamente e costantemente batte sulla roccia e la modella, arrivando ad ottenere il suo scopo.


La sua sfida? Non lasciarsi trascinare dagli eventi, diventando spettatore passivo di quello che accade senza mai assumere il controllo della propria vita.


Lo strumento più utile? Darsi delle regole, trovare una propria dimensione da rispettare e stabilire a priori i propri confini, sia per se stesso che per gli altri.

Il consiglio ad hoc: porta la tua calma al mondo ma imponiti una disciplina, una forma e non adattarti a quello che arriva, tu hai il potere di scegliere cosa è migliore per te.

 

Se hai un sintomo fisico o un malessere emotivo, leggi cosa posso fare per te!

Non esiste età giusta in cui si può iniziare a prendersi cura di sé e a volersi bene.


RICHIEDI LA TUA CONSULENZA GRATUITA


Potrai raccontarmi ciò che vorresti risolvere e che più ti sta a cuore in questo momento.





Post recenti

Mostra tutti